venerdì 5 febbraio 2016

Il libro della settimana: COLPA DELLE STELLE

"Non puoi scegliere di essere ferito in questo mondo, vecchio mio, ma hai qualche possibilità di scegliere da chi farti ferire."

(Colpa delle stelle, John Green)

colpa-delle-stelle

Oggi ho deciso di parlarvi di un libro che tutti conoscete, o almeno ne conoscete la versione cinematografica e/o la storia.


"Colpa delle stelle" non è un romanzo qualunque, è un romanzo forte. È un libro "tosto" e anche se scritto in maniera leggera e scorrevole, affronta un tema difficile e, purtroppo, molto attuale: il cancro!

Il libro narra di due sedicenni affetti da tumore e della loro adolescenza, del tentativo di avere una vita normale nonostante i momenti bui, nonostante la chemio, nonostante la gamba amputata e la bomboletta di ossigeno sempre attaccata addosso. Una vita fatta di studio, famiglia, amici e amore. Perché l'amore è forte e va oltre... oltre l'età, oltre la malattia; è più forte di tutto e di tutti.

john.green

Un libro a tratti triste, ma carico di speranza e dell'energia che solo due sedicenni possono trasmette. Un libro che trasmette (e no, la ripetizione non è un errore). Trasmette le difficoltà, l'amore, ma soprattutto la voglia di lottare e combattere contro qualcosa che è ancora più forte degli uomini.





Nessun commento:

Posta un commento