venerdì 25 settembre 2015

Il libro della settimana: ARRIVEDERCI PICCOLE DONNE

"Di colpo la scrittura era lì, a portata di mano, svanita ogni paura, e scrivevo, scrivevo in modo quasi compulsivo."

(Arrivederci piccole donne, Marcela Serrano)

marcela-serrano

Chi di voi non si ricorda Meg, Jo, Beth ed Amy?
Le quattro meravigliose sorelle March che hanno segnato l'infanzia di tutte noi donne, ragazze e bambine.
Immaginatevele ora come quattro cugine cilene che vivono ai giorni nostri.
Questo è il lavoro che ha dato vita ad "ARRIVEDERCI PICCOLE DONNE" di Marcela Serrano.
Quattro cugine Nieves, Ada, Luz e Lola Martinez legate da un profondo affetto e dal filo della memoria.

Un libro di 269 pagine che ci aiuta a ricordare e ripercorrere la storia della seconda metà del novecento, dal Cile all'America delle Torri Gemelle. Tutto attraverso le avventure di queste quattro ragazzine diventate donne molto diverse tra loro e in continuo contrasto.
Un legame di amore e odio che tiene il lettore incollato alle pagine e in grado di fargli credere di aver vissuto l'infanzia e l'adolescenza al Pueblo (la casa cilena dove le protagoniste trascorrevano l'estate) insieme all'aggraziata Nieves, la ribelle Ada, l'idealista Luz e la spregiudicata Lola.


poccoledonne


Se avete amato "Piccole Donne" non potete non amare il volume della Serrano.

4 commenti:

  1. interessante! Lo leggerò sicuramente! Grazie un bacione

    http://thesemplicity.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. L' ho letto.. lei è una scrittrice che ama le donne e la politica.
    Lalu
    Www.ilquadernodilalu.it

    RispondiElimina
  3. L' ho letto.. lei è una scrittrice che ama le donne e la politica.
    Lalu
    Www.ilquadernodilalu.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, lei è fantastica e mi fa tornare bambina!
      un bacio

      Elimina