martedì 3 marzo 2015

Una stagione ancora e sempre firmata MADE IN ITALY!

25 febbraio/2 marzo 2015: è andata in scena la Milano Fashion Week che ci ha mostrato quali saranno i "must have" per l'autunno/inverno 2015/16.






Ancora tanta pelle per TRUSSARDI e FENDI,
fantasia con BLUGIRL,
mentre PRADA punta sui colori pastello, forse per cercare di far continuare la magia dell'estate.
Poi c'è MOSCHINO con la sua "cartoon couture" che fa molto America degli anni '90 intervallata da abiti da sera che ricordano i murales tanto discussi in alcune città;
senza dimenticare GUCCI e la prova del fuoco del suo nuovo direttore artistico Alessandro Michele superata a pieni voti con una sfilata romantica, dalle tinte rosse e verdi, carica di richiami parigini e intelletual-chic, che si fa ricordare per l'assenza di tacchi e la forte presenza di mocassini,
passando attraverso STELLA JEAN e le sue nappine colorate...
e DOLCE & GABBANA? anche stavolta Domenico e Stefano ci stupiscono con una collezione che inneggia l'importanza della mamma e con il colpo di scena quando sulla passerella vediamo sfilare una, ancora più bella, Bianca Balti in dolce attesa.
Per gli amanti del "classicismo" non sono mancati gli affermati e mai deludenti MAX MARA, ELISABETTA FRANCHI, GIORGIO ARMANI, o meglio RE GIORGIO...
Che dire?
Sarà un autunno inverno ricco di nero, blue, marrone e rosso.
Una stagione che vedrà nuovamente la possibilità di sbizzarirsi e di trovare un look adatto a qualunque personalità e occasione.
Una stagione ancora e sempre firmata MADE IN ITALY!



















Nessun commento:

Posta un commento