lunedì 9 febbraio 2015

Ci sono lunedì...

Ci sono lunedì che iniziano così... sulla scia di un weekend, come sempre, volato via.




Iniziano con Fabrizio De Andrè in sottofondo che forse non è la scelta migliore per un inizio settimana con il botto, ma che ti fa stare bene.
Iniziano con le emozioni che "Le cattive strade" ci hanno lasciato sulla pelle.
Iniziano con un caffè bollente tra le mani per darti la sveglia perché la notte si dorme poco e la mattina si vorrebbe dormire tanto.
Iniziano con tanti nuovi propositi che poi non verranno mantenuti.
Iniziano con le riflessioni di ciò che ci sta riempiendo la mente ultimamente come un tarlo.
Iniziano con promesse che sappiamo inutili.
Iniziano con un letto disfatto dentro cui vorremmo rituffarci.
Iniziano con un sorriso lungo una settimana...o almeno speriamo!


"E adesso aspetterò domani per avere nostalgia
signora libertà, signorina fantasia
così preziosa come il vino così gratis come la tristezza+con la tua nuvola di dubbi e di bellezza..."
(Se ti tagliassero a pezzetti)




Nessun commento:

Posta un commento