lunedì 28 aprile 2014

Il lunedì e i suoi ingredienti

Affacciandoti alla finestra in una mattinata grigia come quella di oggi, ti viene spontaneo chiederti se siamo in autunno o in primavera.
Umido,
pioggia,
vento.
Non sembrano gli ingredienti della bella stagione....

giovedì 24 aprile 2014

bags!

Oggi parliamo di...MODA, in particolare delle BORSE per la Primavera-Estate 2014.
Già di mio sono un'appassionata di questo immancabile accessorio femminile. Ne ho di qualsiasi forma, grandezza e colore. Non mi bastano mai (proprio ieri sera i miei genitori, tornati da Parigi, tra le altre cose mi hanno portato una borsa e una clutch)...
Qui ho fatto una piccola scelta di quelle che mi piacciono  di più (di quelle per nulla low-cost è facile trovare anche versioni molto più economiche.)
Poi magari un giorno farò un post scegliendo le borse che preferisco tra quelle che ho.
Vi piacerebbe?
Un bacio

Le Pandorine

Y Not?

Mulberry

even & odd

forever 21

zara

le Grenier de Vivi

chanel

Love Mosconi

Dolce & Gabbana

Michael Kors

Twin-set

martedì 22 aprile 2014

Giornata indimenticabile..

Dodici persone,
Tre macchine,
Un'ora di strada,
Il vento,
Le gocce di pioggia,
La ricerca del parcheggio,
La vista del mare. Mosso, ma sempre affascinante con il suo essere infinito;

venerdì 18 aprile 2014

Buongiorno con Galdino & Il Primo Caffè Del Mattino

Caffè Ristretto: è un espresso più corto e concentrato. Per chi ama le essenze e l'essenzialità, per chi preferisce usare gli oli invece che i profumi, per chi crede agli attimi fuggenti, per chi vuole portarsi in bocca il sapore rovente di un chicco e inorridisce al pensiero di bere un bicchiere d'acqua dopo aver degustato il caffè, per chi sa essere forte e risoluto e prima di andare alla cassa dice: "Suonala ancora Sam!"

mercoledì 16 aprile 2014

Il mio primo articolo... e tanta emozione!

Mecoledì 16 aprile 2014.
Mattina.
Stazione.
Giornalaio.
Prendo il Messaggero Veneto.
Consegno 1 euro.
Mi accomodo in treno.
Inizio a sfogliare il giornale.
Arrivo all'inserto scuola.
Ed eccolo!
Il mio primo articolo.
Il primo articolo firmato Serena La Manna.
Lo fisso per un pò.
E' strano vedere il mio nome e cognome stampato sul giornale.
Soddisfazione.
Tanta.
Spero la prima di una lunga serie.


martedì 15 aprile 2014

Progetti....

Il Festival "Le voci dell'Inchiesta" si è concluso domenica 13 aprile.
Quest'anno ho avuto il piacere di partecipare in maniera attiva alla manifestazione e ne sono stata entusiasta.
Incontri interessanti, dibattiti costruttivi, anteprime nazionali, insegnamenti di personaggi di spicco e molto altro ancora.
Queste secondo me, sono occasioni da non perdere. Gli eventi culturali sono rari e quei pochi bisogna cercare di viverli al massimo.
La cultura e la crescita personale fanno la differenza.


sabato 12 aprile 2014

Una di quelle giornate...

Oggi è una di quelle giornate che passerei solo in compagnia di una penna e della mia inseparabile Moleskine.
E' una di quelle giornate in cui quando apri gli occhi e ti affacci alla finestra, ti rendi conto che il cielo è grigio quanto il tuo umore.
E' una di quelle giornate un po' inutili. In cui hai troppe cose da fare, ma non hai voglia di fare nulla.
E' una di quelle giornate in cui tutto ti appare lontano, incerto e improbabile.
E' una di quelle giornate durante le quali guardandoti non ti riconosci.
E' una di quelle giornate in cui non hai proprio intenzione di sorridere, ma in cui come sempre, lo farai per non pesare su nessuno.
E' una di quelle giornate in cui l' i-pod a tutto volume manda a random le canzoni del tuo passato.
E' una di quelle giornate in cui vorresti tornare piccola e spensierata.
E' una di quelle giornate in cui macchi d'inchiostro qualsiasi superficie bianca e riempi di parole la pagina di uno schermo che forse nessuno leggerà mai!
Si, oggi è una di quelle giornate....


venerdì 11 aprile 2014

La Grande Bellezza!

Ho sentito più commenti sulla vincita dell'Oscar di questo film che sul papa quando è stato eletto.
"Fa schifo!"
"E' noioso."
"Incomprensibile."
"Non si capisce niente.
"Non ha una logica."
"Impossibile da seguire."
"Ma chi gli ha dato l'Oscar."
E via dicendo.
Non avendolo visto non potevo controbattere, mi limitavo a sostenere che sicuramente un motivo, se aveva vinto l'Oscar c'era, che bisogna almeno arrivare alla fine della proiezione prima di sputare sentenze e soprattutto che ognuno ha la usa opinione.
Ora, dopo averlo visto mercoledì, grazie al Cinema della mia città che lo ha proiettato e dopo aver sentito parlare la produttrice Francesca Cima, ospite d'onore della serata in quanto nata e cresciuta proprio a Sacile, posso dire anche io la mia.

mercoledì 9 aprile 2014

Flowers style

Parola d'ordine per questa primavera-estate 2014?
Le passerelle ne sono state invase, le testate di moda hanno dedicato ad essi interi servizi sia cartacei che on-line, le vetrine ce li ripropongono in qualsiasi versione...
Di cosa sto parlando?
DR MARTENS

martedì 8 aprile 2014

Le Voci dell'Inchiesta

Parte domani, 9 aprile 2014, uno degli eventi più attesi della città di Pordenone.
Mi riferisco a: "LE VOCI DELL'INCHIESTA", che si terrà appunto, da domani 9 aprile fino a domenica 13 aprile.
Giunto alla sua VIII edizione, "Voci dell'inchiesta" è una manifestazione dall'impianto multimediale all'interno della quale troviamo un variegato palinsesto formato da proiezioni, incontri, dibattiti, anteprime e letture. Il tutto si svolge nelle tre sale del Cinemazero.

lunedì 7 aprile 2014

Sunday in VENICE!

Un ammasso di gente scende dal treno e si avvia all'uscita della stazione.
Tutti pronti: reflex alla mano, borse cariche, occhiali da sole e via...
Eccole... già le prime foto scendendo i gradini.
Poi ognuno prende la direzione che preferisce...
Allora calle, ponti, giardini, piazzette, Piazza San Marco con i suoi piccioni, le zattere, l'Accademia, mostre, gallerie, esposizioni, baracchini che vendono qualsiasi cosa, gondole e gondolieri che cercano di attirare i turisti, artisti di strada...

sabato 5 aprile 2014

YSL ovvero YVES SAINT LAUREN

Buongiorno e buon sabato mondo!
Oggi ho deciso di dedicare il mio post a uno dei re dell' heute couture che ci ha abbandonati nel 2008 e di cui si sente molto parlare in questo momento grazie all'uscita del film che lo racconta. Sto ovviamente parlando di YSL, tre lettere magiche il cui suono, per noi fashioniste, apre le porte di un mondo favoloso.

STORIA:

Yves Mathieu Saint Lauren nasce ad Orano (in Algeria) il 1 agosto 1936.
A 17 lavora già per Dior e nel 1957, alla morte dello stilista, a soli 21 anni Yves viene designato 
come suo successore.
Nel frattempo scoppia la guerra in Algeria che porta al nostro ragazzo la chiamata alle armi. Ciò lo fa cadere in una crisi maniaco-depressiva che lo porterà ad essere ricoverato. Viene così mandato via da Dior, ma grazie all'appoggio di Pierre Bergè (compagno di vita), riuscirà nel 1962 a fondare la sua maison con il nome di YSL.
Nel 1966 nasce la linea prete-à-porter, seguita dal 1972 da cosmetici e profumi.
Yves è il primo stilista vivente che negli anni '80 a godere di una grande retrospettiva al Metropolitan Museum di New York.
Nel 1999 Gucci acquista l'etichetta e da quel momento Tom Ford si occupa del pret-à-porter e YSL dell'alta moda.
Dopo una vita fatta di eccessi, nel 2002 durante un'intervista, annuncia il suo ritiro dalla scene.
Il marchio da noi conosciuto sopravvive sotto Gucci e oggi è Stefano Pilati ad occuparsi del prete-à-porter.
Ammalatosi di un tumore al cervello, YSL muore il 1 giugno 2008 a Parigi. Aveva 72 anni.
Le sue ceneri sono conservate nel Giardino Majorelle di Marrakechin in Marocco. Il giardino fa parte della villa che lo stilista e il suo compagno avevano acquistato e che tanto amavano.

Personaggio fondamentale nell'arte che si chiama MODA, Yves ha creato uno stile unico. Le sue creazioni sono, ancora oggi, simbolo dell'eleganza più raffinata, moderna e innovativa.
Uno delle sue più grandi idee è stata di trasferire alcuni capi d'abbigliamento maschile nel guardaroba femminile come il blazer o il trench (prima di lui solo Chanel aveva osato tanto).
Amava moltissimo l'arte e questo grande amore lo ha portato ad essere il primo stilista a creare abiti in omaggio ai grandi maestri della pittura del '900 come Picasso, Andy Warhol e Matisse e a farlo quando ancora il binomio arte-moda non era scontato.
La passione per l'arte lo ha inoltre portato anche a raccogliere una collezione di circa 730 opere insieme al compagno di vita. Lo stesso Bergè alla morte dell'amato, decise di mettere tutto all'asta. Asta che ebbe luogo nel 2009.


venerdì 4 aprile 2014

Detox Water

Qualcuno l'avrà già provata,
qualcuno ne avrà sentito parlare,
qualcuno si starà chiedendo che cos'è.
La DETOX WATER non è altro che un modo per disintossicarsi dalle tossine, dall'alcool, dal cibo spazzatura e da tutto ciò che non fa bene al nostro corpo.
Esistono varie tipologie di "detox"; quella maggiormente in voga in questo momento riguarda appunto l'acqua.

giovedì 3 aprile 2014

Sono tornata con www.modaeparole.blogspot.com

Una nuova grafica.
Dei colori diversi.
Un nuovo nome del blog.
Tante novità.
Molti cambiamenti.
Sempre la stessa me.
O forse un po' diversa lo sono anche io perché un minimo di cambiamento lo subiamo ogni giorno.
Cinque mesi dall'ultimo post.
Una lunga pausa.
E ora sono tornata.
...Sono tornata per restare...
E allora che la nuova avventura (ri)cominci.
Siete con me?
Un caloroso abbraccio dalla vostra Sere
Ah, non dimenticatevi di segnarvi il nuovo indirizzo: www.modaeparole.blogspot.com