sabato 29 giugno 2013

che poi...chi l'avrebbe mai detto?

Che poi quando inizi un'avventura non immagineresti mai di ritrovarti l'ultimo giorno con le stesse persone del primo...
e invece a me è successo proprio questo.
Me lo ricordo ancora il primo giorno di università...Era la metà di settembre e faceva caldo, non conoscevo nulla di Udine e delle sue stradine, ma dopo aver corso come una matta raggiunsi la meta.
Optai ovviamente per sedermi nelle ultime file (ebbene si, sono una di quelle che ci ha passato tutti gli anni di scuola tra le ultime file, e no, questo non vuol dire che non stessi attenta o non avessi voglia di fare, semplicemente stavo bene li).
E cosi mi sedetti accanto a un gruppo di ragazze e ragazzi....
Iniziammo a presentarci ed eccoci qua, ancora qui, ancora insieme...
Chi l'avrebbe mai detto che quelle facce viste per la prima volta il primo giorno me le sarei portate dietro ancora, ancora e ancora?
Chi l'avrebbe detto che ci saremmo trovati talmente bene da costruire qualcosa di forte, profondo e bellissimo al di fuori dell'ambiente universitario e coinvolgendo anche persone che non ne facevano parte?
Eppure è andata cosi e non posso che esserne felice e sperare che l'amicizia continui negli anni
e non posso fare altro che augurare a tutti voi di avere la fortuna di guardare delle persone negli occhi e capire il grande valore che rappresentano cosi come è successo a me!
Buon week-end <3










































 

2 commenti:

  1. Che fortuna hai avuto, io dopo 5 anni posso dire di non avere conosciuto nessuno di significativo all'università :D
    Buon week end!
    (¯`·._.·Nymphashion·._.·´¯)

    RispondiElimina
  2. Hai avuto proprio una grandissima fortuna, io con l'amicizia per ora non vado molto bene anche perchè ho avuto qualche delusione. Si, ci sono delle persone a cui sono un pochino più legata ma non in modo stretto!

    Elena
    http://scorzadilimoneblog.wordpress.com

    RispondiElimina